Anello a nord ovest

Un giro di scarsa soddisfazione con un manto stradale da incubo.

Come se non bastasse, anche il navigatore di Calimoto ha deciso di fare le bizze stravolgendo, sua arbitraria sponte, il percorso pianificato ed ostinandosi a pretendere di percorrere un tratto di strada nonostante fosse chiusa per lavori. Andrà meglio la prossima volta…


Questo il percorso originariamente pianificato che avrebbe reso sicuramente più piacevole il giro costeggiando il lago di Bracciano.

Questa invece la reinterpretazione di Calimoto ad un certo punto abbandonato perché giustamente venuto meno l’affectio coniugalis dopo il tradimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.