L’imperatore aggredito

San Silvio
Un’aggressione è certo un fatto deprecabile e non condivisibile. Bisogna però considerare che una piazza non è composta solo di “tifosi”. In una piazza ci sono anche i dissenzienti. Ed aggredire in un alterco frontale chi contesta concludendo con il consueto grido di “Vergogna! vergogna! vergogna!” è altrettanto incivile.

Ed oltre che incivile è anche idiota perchè questo fomenta atteggiamenti violenti e discutibili.

Un episodio inqualificabile rispetto al quale sarebbe stato sicuramente più comprensibile un collettivo ed indolore lancio di scarpe.

Di contro siamo certi che il Presidente avrà modo di utilizzare mediaticamente l’episodio al quale già il fido Fede ha dato il giusto risalto, indirizzando strali alle “terroristiche” trasmissioni delle rosse reti RAI.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: