28 febbraio – Protesta delle Carriole

Oggi 28 febbraio, circa seimila persone si sono presentate davanti ai cancelli che sbarrano Piazza Palazzo a L’Aquila e, nonostante questi fossero presidiati da militari e forze dell’ordine, sono entrati in piazza con carriole, pale e secchi ed hanno iniziato a “ripulire” dalle macerie la città.

Un evento simbolico ma importantissimo che si ripeterà anche nelle prossime domeniche. E sarebbe ammirevole che tutti dessero il loro contributo a queste iniziative.

Dopo la sequela di scandalose informazioni ricevute dalla stampa in questi giorni sulle sozzure di cui si sono resi responsabili governo & compari, credo che gli aquilani meritino tutto il nostro sostegno.

Intanto, chi volesse notizie reali su come vanno le cose nell’Abruzzo post-terremoto, può cliccare su questo link.

[nggallery id=6]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: