L’aggressione a Berlusconi e l’ineccepibile posizione di Di Pietro

Si potrebbe almanaccare a lungo sul valore simbolico di quel gadget a forma di duomo di Milano (se le testimonianze riferite dicono il vero) scagliato sul volto dell’uomo che dalla Madunina ha cominciato il suo viaggio verso il potere. O meglio, l’onnipotenza. Un volto che artifici cosmetici e chirurgici vorrebbero conservare intatto nel tempo, e che in un attimo viene prostrato dal sangue che copioso sgorga dalla ferita. E il sovrumano rientra nei limiti dell’umano. […]

via L’aggressione a Berlusconi e l’ineccepibile posizione di Di Pietro – micromega-online – micromega.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: