Quella del Lago di Posta Fibreno è una Riserva Naturale istituita dalla Regione Lazio nel 1983. L’area della riserva, distribuita su circa 400 ettari, occupa circa la metà del territorio comunale. Il lago trae origine da un sistema di risorgive carsiche alimentate dal bacino dell’Alta Valle del Sangro. Il lago,Continue reading

Nello stesso sito del Castello di Santa Severa, al limite meridionale della frazione, sorgeva già nell’età del Bronzo un villaggio costiero, testimoniato da alcuni ritrovamenti ceramici. Successivamente nell’area si sviluppò l’importante abitato etrusco di Pyrgi, che fu il porto principale di Caere (l’odierna Cerveteri, da cui dista 13 km) edContinue reading

Il castello di Fumone è stata una importante fortezza militare dello Stato Pontificio del Basso Lazio; fu usato per oltre 500 anni come punto di avvistamento. Le fumate che venivano prodotte dalla torre avvisavano gli abitanti della campagna dell’arrivo dei nemici. Da questo trae origine il nome del paese edContinue reading

Anagni è un Comune della provincia di Frosinone. E’ nota come la città dei Papi nella cui diocesi ebbero i natali quattro Pontefici: Innocenzo III, Alessandro IV, Gregorio IX e Bonifacio VIII e per essere stata per molto tempo residenza e sede papale. Abitata anticamente dagli Ernici ed annoverata traContinue reading

Cocullo è un comune abruzzese della provincia dell’Aquila, con una popolazione di 246 abitanti, situato nella Valle del Sagittario a circa 900 mt. di altitudine. Vi si svolgono annualmente i festeggiamenti di San Domenico Abate, monaco benedettino di Foligno che, attraversando Lazio e Abruzzo, fondò eremi e monasteri. Santo PatronoContinue reading

Una bella gita a Napoli, una città che frequento spesso e non smette mai di stupirmi. Una visita in compagnia, oltre che dell’organizzatore, del simpatico archeologo napoletano Raffaele e di una competente Silvia. Un bel giro nel cuore della città tra Piazza Plebiscito e Spaccanapoli, dal Vomero a via Chiaia,Continue reading

Nel corso della visita alla “Fondazione José Saramago”, nella Casa dos Bicos a Lisbona, era a disposizione dei visitatori uno stampato tradotto in varie lingue, che credo rappresenti la migliore introduzione alla visita, tanto virtuale che reale, deĺla città. “Parole per una città” di José Saramago Vi fu un tempoContinue reading

La ferrovia Sulmona-Isernia è una linea ferroviaria che collegava Sulmona ad Isernia, attraversando il Parco della Majella e lambendo il Parco Nazionale d’Abruzzo. È lunga 129 km. E’ soprannominata “la Transiberiana d’Italia” per gli scenari che, innevati nell’inverno e parte della primavera, si possono gustare attraversando Abruzzo e Molise. La linea raggiunge iContinue reading

Matera è nota anche come città dei Sassi, proprio per la peculiarità e l’unicità del suo centro storico. Scavati e costruiti a ridosso della Gravina di Matera, una profonda gola che divide il territorio in due, i Sassi di Matera, rioni che costituiscono la parte antica della città, si distendonoContinue reading